"Se ascolto soltanto, dimentico. Se leggo, posso ricordare qualcosa. Solamente se faccio, imparo."

Ho sempre voluto promuovere il più possibile quello che si può fare sulle nostre montagne... innanzitutto, con la voglia di trasmettere questa "grande passione". Spero che anche questo sito web riesca a far parlare di montagna" e a far capire quante attività si possono praticare... "ancora" immersi, nella natura che essa ci offre.

 



Fuoripista

PDFStampaE-mail

Questa specialità sta diventando una specie di nuova tendenza che, dopo il carving, sta infiammando gli sciatori. Ma la parola liberi cosa significa? Significa che scieremo al di fuori dei moduli tecnici, dalla solita standardizzazione, consapevoli che ogni nostra curva sarà diversa dalle altre, sarà una curva unica e quindi una curva splendida.

Sciare in neve fresca significa sentire gli sci leggeri che affondano morbidi nella neve polverosa, il frusciare delle curve e gli sbuffi di neve ad ogni curva, nel silenzio incantato della montagna deserta e selvaggia. Giocherete con una Guida Alpina a trovare la neve più bella guardando la topografia del terreno, studiando la meteorologia, il vento, la temperatura, ecc.

Contrariamente a quanto molti pensano, fare fuoripista non e' poi cosi difficile, naturalmente ci vuole l'attrezzatura adatta, una discreta forma fisica, una tecnica decorosa, e naturalmente un po’ di cervello per non mettersi nei guai cercando di fare percorsi non adatti alle nostre possibilità.

Svilupperemo l'abilità nel saper valutare il terreno immaginando il percorso di discesa. Batteremo pendii, canalini e canaloni, sempre cercando la neve dei nostri sogni, quella polverosa. La ricerca si tramuterà in una sfida col compagno di gita, a chi riuscirà a trovare la discesa migliore.

Uno sport che fa capire il senso di libertà che si prova a sciare in montagna, lontano da tutti e da tutto.

E la soddisfazione di disegnare sulla neve immacolata, una magnifica serpentina, girarsi e rimirarsela, sapendo che rimarrà li incisa giorni o settimane, a testimoniare il nostro passaggio lassù in cima, dove osano e arrivano in pochi.

Sarà l’occasione per provare lo sci fuoripista con una Guida Alpina, e per affinare la propria tecnica di discesa nelle molteplici situazioni che si vengono a trovare scendendo per pendii innevati fuori dalla confusione delle piste da sci.

A volte il fuoripista è l’occasione per avvicinarsi allo scialpinismo, oppure il desiderio di godere della neve fresca senza l’impegno della salita con le pelli. Scopriamo insieme le discese più belle di alcune famose stazioni sciistiche.

Sulle nostre montagne le funivie si offrono quali mezzi ideali per accedere al piacere del fuori pista. Gli amanti di queste montagne conoscono gli straordinari pendii innevati, lontani da stress e confusione.

Potremmo sfruttare l'elicottero per raggiungere luoghi altrimenti difficili da raggiungere cosi da poter effettuare discese lunghe e indimenticabili, nella splendida polvere delle nostre Alpi.

Foto gallery