"Se ascolto soltanto, dimentico. Se leggo, posso ricordare qualcosa. Solamente se faccio, imparo."

Ho sempre voluto promuovere il più possibile quello che si può fare sulle nostre montagne... innanzitutto, con la voglia di trasmettere questa "grande passione". Spero che anche questo sito web riesca a far parlare di montagna" e a far capire quante attività si possono praticare... "ancora" immersi, nella natura che essa ci offre.

 



Ferrate

PDFStampaE-mail

Una forma tecnica ed evoluta d’escursionismo: si risalgono le pareti, in arrampicata, avvalendosi però delle funi e dei gradini metallici infissi sul posto nei punti più difficili o esposti per raggiungere cime altrimenti accessibili solo ad esperti scalatori. Si tratta di itinerari alpinistici preparati in modo da renderne semplice l’accesso anche alle persone senza conoscenze tecniche particolari.

Nate sulle pareti Dolomitiche agli inizi del XX° secolo, con lo scopo di facilitare l’accesso ad alcune delle principali cime, poco alla volta e con fine diverso, si sono poi sviluppate su parecchi gruppi montuosi, con l’idea di far percorrere luoghi molto panoramici e lontani dai classici e frequentati itinerari su sentiero.

Con la dovuta assistenza di una Guida Alpina, seguire i percorsi attrezzati tra guglie e precipizi sarà un autentico piacere, potendo controllare in tutta sicurezza la sensazione di vertigine indotta dalla verticalità dei luoghi.

 

Dolomiti: Gruppo di Sella - Ferrata Tridentina


Un modo diverso ed originale di andare in montagna che si pone quale giusto passaggio fra l’escursionismo e l’arrampicata. Sebbene sia una sorta d’alpinismo semplificato non devono essere trascurate sicurezza ed esperienza.

Abbigliamento da montagna: giacca a vento, pedule o scarponi da roccia, casco, imbragatura, nr. 2 moschettoni, cordino. Eventuale materiale tecnico o mancante verrà fornito dalla G. A.

 

Il materiale per le ferrate consiste nel Kit da ferrata, (moschettoni, dissipatore), casco e scarponcini.

Foto gallery