"Se ascolto soltanto, dimentico. Se leggo, posso ricordare qualcosa. Solamente se faccio, imparo."

Ho sempre voluto promuovere il più possibile quello che si può fare sulle nostre montagne... innanzitutto, con la voglia di trasmettere questa "grande passione". Spero che anche questo sito web riesca a far parlare di montagna" e a far capire quante attività si possono praticare... "ancora" immersi, nella natura che essa ci offre.

 



Chi sono

PDFStampaE-mail

Indice
Chi sono
Attività alpinistica
Attività scialpinistaca
Attività di parapendio alpinistico
Concatenamenti
Sci ripido/moderno
Spedizioni
Attività formativa
Attività di soccorso alpino
Vario
Tutte le pagine

 

Ciao, mi chiamo Omar Oprandi: sono nato il 26 Febbraio 1965 a S. Pellegrino Terme in provincia di Bergamo. Ho trascorso l’infanzia a contatto con le montagne, lungo i sentieri delle Prealpi Orobie, seguendo mio padre che mi ha trasmesso l’amore per la montagna. A diciotto anni ho preso la decisione di trasformare questa mia passione in una professione, entrando nel Soccorso Alpino militare, divenendo poi uno degli Istruttori. Anche per questo, mi sono trasferito in Trentino, dove ho potuto coronare un mio grande sogno: quello di diventare, nel 1997, una Guida Alpina. Ecco perché da sempre pratico, appena posso, molte delle attività che hanno a che fare con la montagna, come l’arrampicata e lo scialpinismo. Una passione enorme che, tradotta in pratica, significa andare in montagna il più possibile, e a 360 gradi.

E’ tutto questo che mi fa rimanere innamorato di questo mondo.

 

 

 

 

Per parecchi anni, a cavallo tra il 1990 e il 2003, la mia attività principale si è rivolta, nei mesi invernali, alle competizioni scialpinistiche dove ho colto i massimi risultati. Circa cento volte nei primi tre posti con vari titoli: Trentino, Italiano, Europeo. Nel 1997, ho vinto anche il prestigioso Trofeo Mezzalama. Oggi faccio della montagna il mio mestiere a tempo pieno: dall'arrampicata classica su roccia o su ghiaccio, alle gite di scialpinismo, in compagnia di appassionati. Hobby ? Non trascuro l’esplorazione e i concatenamenti… naturalmente in montagna!

 

 

 



Foto gallery