"Se ascolto soltanto, dimentico. Se leggo, posso ricordare qualcosa. Solamente se faccio, imparo."

Ho sempre voluto promuovere il più possibile quello che si può fare sulle nostre montagne... innanzitutto, con la voglia di trasmettere questa "grande passione". Spero che anche questo sito web riesca a far parlare di montagna" e a far capire quante attività si possono praticare... "ancora" immersi, nella natura che essa ci offre.

 



Monte Colodri

PDFStampaE-mail

Caratteristiche

Una bastionata di roccia imponente, verticale, varia, tanto che da molti è stata nominata "El Capitan Arcense". Il monte Colodri rappresenta uno dei massimi simboli della storia dell'arrampicata ad Arco non solo perché sono state aperte vie dai più significativi esponenti dell'alpinismo e dell'arrampicata di diverse generazioni. Se Massone e Nago sono le palestra di arrampicata sportiva più famosa di Arco il Monte Colodri è la parete più famosa di Arco.

Ma soprattutto perché la parete est offre una varietà affascinante di lunghi itinerari, impegnativi, con uno stile d'arrampicata molto vario e anche splendide opportunità lungo diedri e fessure.

IL classico calcaree del Colodri

Ambiente:

Arrampicare sui Colodri è un'esperienza indimenticabile anche paesaggisticamente parlando, con splendido panorama sul Lago di Garda e sull'intera piana della Busa. Si aggiunga poi la facilità di accesso alle vie, che pur assicurando emozioni quasi "alpinistiche" e un ambiente da favola, sono praticamente nel cuore di Arco. Moltissime possibilità di salita: dalle vie classiche alle vie moderne a spit. Troverete tutti i tipi di arrampicata e di tutte le difficoltà.

 

Altre aree frequentate

Ad esempio la Ferratina di Prabi: il percorso attrezzato utilizzato da molti climber come sentiero di rientro dai Colodri, ma anche da molti turisti nei loro giri; o il sentiero dei Lecci: si tratta del sentiero che dalla Chiesetta di Laghel sale per lecceti fino alla sommità dei Colodri. Tocca diversi momenti naturalistici, dal botanico al geologico.



Foto gallery